10 parole che (forse) pronunci male

di Simonetta Tuccitto
21 Apr 2020 - Lettura di 10 minuti

Immagine di copertina dell'articolo

Se stai imparando l’inglese sono sicura che la pronuncia è uno dei problemi maggiori che hai in questo momento.

 

In questa lezione voglio condividere con te 10 parole che probabilmente hai difficoltà a pronunciare in inglese.

 

Conosco benissimo quella sensazione di frustrazione quando si parla di pronuncia inglese, ci sono passata anche io!

La pronuncia inglese è dannatamente difficile per noi italiani perchè le parole inglesi utilizzano dei suoni che in italiano non abbiamo.

 

Segui il video fino alla fine e prova a ripetere insieme a me queste 10 parole. 

 

Ti assicuro ti sentirai immediatamente più disinvolto nella pronuncia, anche di tutte le altre parole inglesi.

Iniziamo con la prima parola!

 

1.

ISLAND 

Quante volte l’abbiamo pronunciata “Island”!. 

Ma la pronuncia corretta è invece senza totalmente la ‘S’. 

/ˈaɪ.lənd/

Have you ever been to the island of Hawaii?

 

2.

AN

Abbiamo visto di recente un video sugli articoli in inglese.

Se non l’hai ancora fatto ti consiglio di andarlo a vedere.

Molti miei studenti pronunciano l’articolo leggendo letteralmente /AN/.

Invece la pronuncia corretta è /æn/, come se doveste leggere la lettera dell’alfabeto inglese ‘N’.

 

3. 

CLOTHES

Questa parola è molto difficile da pronunciare per due motivi: termina con “TH” e dobbiamo aggiungere la ‘S’ poichè è plurale.

Per pronunciarla correttamente non dovete assolutamente dire la “E”.

Il suono di questa parola deve terminare con una ‘zeta’ non troppo marcata.

CLOTHES, CLOTHES.

Il trucco che dico sempre ai miei studenti è quello di dire ‘CLOSE’, ma anzichè dire la ‘S’ finale, dire appunto una ‘Z’ non troppo marcata.

Otterrete la pronuncia perfetta: Clothes. 

/kləʊðz/

Her clothes are on the floor.

 

4. 

UNIVERSITY

University è un’altra parola la cui pronuncia ci inganna perchè tutti i miei studenti pensano di leggerla esattamente com’è scritta.

In realtà il suono che deve uscire dalla vostra bocca deve cominciare con una “I”. Pertanto non leggerò /University/ ma bensì /ˌjuː.nɪˈvɜː.sə.ti/.

After graduating from high school, she went to the university.

 

5. MONTHS

Anche in questo caso la difficoltà di questa parola è che termina con th ed abbiamo pure aggiunto la ‘S’ finale in quanto è al plurale.

Per pronunciarla correttmamente DOVETE DIMENTICARVI del th!

Non dovete dire /Months/, ma semplicemente /mənθs/

I will stay for one month, but he will stay for six months

 

6. COMFORTABLE

Questa parola è sicuramente molto difficile da pronunciare correttamente in quanto ci costringe a dire diverse consonanti una di fila all’altra.

Il trucco per pronunciarla correttamente è di rimuovere completamente la ‘O’ in mezzo alla parola.

La pronuncia corretta è /Comfr-table/ e non sento molto spesso dire: /Comfortable/

Dobbiamo quasi fermarci a metà parola e poi riprendere! /Comfr-table/

/ˈkʌm.fə.tə.bəl/

This sofa is very comfortable 

 

7. DOUBT

Doubt è un’altra parola che mette in crisi molti studenti perchè tutti provano a dirla com’è scritta, facendo non poca fatica vista la vicinanza delle lettere “B” e “T”.

Questa parola invece va pronunciata senza dire la lettera “B”.

La pronuncia corretta infatti è /daʊt/.

I don’t doubt his abilities

 

8. OFTEN

Vediamo ora un avverbio spesso mal pronunciato. 

Mi riferisco a often, spesso in italiano. 

Tutti i miei studenti tendono a pronunciare questa parola letteralmente come viene scritta, ma questo purtroppo non è corretto.

Per pronunciare correttamente questa parola occorre sostituire la lettera ‘t’ con una ‘f’.

 /ˈɒf.ən/

I don’t cook meat very often

 

9. RECEIPT

Questa è una parola molto particolare perchè viene pronunciata in maniera molto diversa rispetto a come viene scritta.

Anche per questa parola c’è un trucco per pronunciarla correttamente.

Il trucco è quello di dividere la parola in due parti “re” e “ceipt”, la seconda parte però va pronunciata /sit/.

Ecco che la pronuncia corretta è: /resit/ e non /resipt/ come spesso sento dire!

/rɪˈsiːt/

The return receipt has not arrived. 

 

10. WOMEN

Siamo arrivati all’ultima parola.

Per tutti i miei studenti pronunciarla correttamente è un dramma in quanto le vocali traggono davvero in inganno.

Sto parlando della parola /wimen/, erronamente pronunciata come /women/.

Per pronunciarla correttamente dobbiamo sostituire la lettera “o” con una “i”.

La pronuncia corretta pertanto è: /ˈwɪm.ɪn/

They are beautiful women.

 

Have a nice and wonderful day.
Bye bye.


 

Condividi questa lezione

Immagine autrice dell'articolo: Simonetta Tuccitto

Simonetta Tuccitto

Mi chiamo Simonetta, classe '91 e sono un'insegnante di inglese certificata CELTA con il massimo dei voti. Ma prima di esserlo sono stata PER ANNI una studentessa. Ed è semplicemente questo il mio segreto.